Battistini Vivai

Benvenuto Ospite

Mela Rosa Marchigiana

Conosciuta fin dai tempi dei romani, deve il suo nome alle striature rosso-vinose che si sovrappongono al verde intenso e soffuso del frutto ancora acerbo. Per evitare che l'umidità, durante i mesi invernali, potesse corromperla, veniva spesso conservata in mezzo alla paglia, per cui è nota anche con il nome di "mela del fienile".

PER RICHIEDERE UN PREVENTIVO

Editore

Albero

Melo vigoroso e produttivo.

Fioritura

Maturazione

La maturazione è molto tardiva, post raccolta, circa a dicembre mentre la raccolta avviene a settembre-ottobre.

Frutto

Frutto di medie dimensioni, di forma appiattita ed irregolare, ha la buccia color giallo con sfumature rosate.

Gusto

La polpa, bianca, è croccante, poco acidula e leggermente zuccherina.

Portainnesti

M111 | M106 | M26 | M9 |

Expo

Non ci sono Esposizioni al Momento